itUNISER Pistoia - Ricerca, innovazione, alta formazione

Corso Turismo Letterario

Il corso intende definire temi, metodi e obiettivi professionali del turismo letterario, attraverso un dialogo partecipato inter e transdisciplinare tra docenti, esperti, ricercatori, studenti, operatori turistici e culturali.

La formazione si propone di offrire non solo gli strumenti teorici e metodologici essenziali per lo sviluppo della ricerca in materia, ma anche di favorire il dialogo tra tecniche e pratiche attualmente vigenti in Italia e in Europa relativamente alla patrimonializzazione e alla promozione della letteratura in contesto locale.

Si rivolge non solo a studenti e ricercatori ma anche a operatori turistici e culturali desiderosi di specializzarsi sul tema, favorendo così una conoscenza maggiore delle varie figure professionali legate all’ambito del turismo letterario e a tutti coloro che sono interessati ad un approfondimento e ad una formazione specifica sul tema.

La quota di partecipazione è di 200 euro
(Per studenti universitari, borsisti di ricerca, dottorandi, assegnisti di ricerca il Corso è gratuito)Al termine del corso, i partecipanti riceveranno un attestato di frequenza rilasciato dalla Fondazione Uniser di Pistoia, dal Centro per il Turismo Letterario dell’Università per Stranieri di Perugia e dalla rete nazionale Parchi Letterari.

Termine iscrizioni 12 aprile













    Programma

    Giovedì 2 Maggio

    Pistoia – Fondazione Uniser
    Il turismo letterario: attualità, metodi e prospettive

    Ore 14:30 Accoglienza

    Ore 15:00 Giovanni Capecchi (Direttore Centro per il Turismo Letterario TULE – Università per Stranieri di
    Perugia),

    Il turismo letterario, tra ricerca e azione
    Ore 16:00 Claudia Baldin (guida e accompagnatrice turistica, già Presidente Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei), Viaggi letterari, professioni turistiche e prodotti turistico-letterari

    Ore 17:00 Lorenzo Bagnoli, La geografia per il turismo: leggere i libri, leggere i territori

    Ore 18:15 Da Cino da Pistoia a Gianna Manzini e a Leda Rafanelli: una passeggiata letteraria per
    Pistoia,
    con Milva Maria Cappellini, Giovanni Capecchi e Fabrizio Zollo

    Ore 20:00 Cena

    Ore 21:15 Saloncino della musica – Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
    “Benedetta maledizione”. Parole, immagini e suoni per Tiziano Terzani
    Spettacolo con Giovanni Fochi (regia e interpretazione) e Riccardo Tesi (organetto diatonico)

    Venerdì 3 Maggio

    Pistoia – Fondazione Uniser
    Paesaggi letterari e promozione ecocentrica:
    la presenza della letteratura nello spazio in forma di evento

    Ore 9:30 Irene Cecchini (Università Aix-Marseille INCIAM, PostDoc), Letteratura green e promozione
    territoriale

    Ore 10:30 En chemin avec l’œuvre de Jean Giono (online)

    Ore 11:15 Veronica Pesce (Università di Genova), Calvino e Sanremo, una proposta turistico-letteraria

    Ore 12:00-13:00 Gruppi di lavoro
    Ore 13:15 Pranzo e spostamento a Cireglio

    Castello di Cireglio

    Ore 15:00 Visita guidata al Parco Letterario Policarpo Petrocchi e presentazione dei progetti del Parco

    Ore 15:45 Stanislao de Marsanich (Presidente Parchi Letterari), I Parchi Letterari come modelli di sviluppo territoriale: dalla progettazione alla gestione

    Ore 16:45 Laboratorio: dal testo alla passeggiata letteraria ad uso turistico e patrimoniale
    Maria Luisa Mura (Université Aix-Marseille, PhD/Centro TULE), Paesaggiare e passeggiare:
    la geografia letteraria come metodo di ricerca sociale e azione territoriale
    Marta Vergoni (accompagnatrice e guida turistica), Introdurre la letteratura negli itinerari
    turistici

    Ore 18:30 Proiezione del video “La storia di Castello di Cireglio attraverso le fonti orali”

    Ore 19:30 Cena

    Sabato 4 Maggio

    Pistoia – Biblioteca Forteguerriana
    La presenza della letteratura nello spazio in forma di monumento.
    Il ruolo di case museo, mostre e musei letterari nella promozione del territorio.

    Ore 9:30 Rita Capurro (Università Milano-Bicocca),
    Esporre la letteratura: musei letterari e case degli scrittori

    Ore 10:30 Sara Moscardini (Fondazione Giovanni Pascoli), La Casa Museo di Giovanni Pascoli
    a Castelvecchio, tra gestione archivistica e visite guidate

    Ore 11:30 Francesca Masi (Direttrice della Fondazione RavennAntica), La tomba di Dante e il turismo
    letterario a Ravenna: gestione e valorizzazione di un patrimonio

    Ore 12:30-13:15 Gruppi di lavoro

    Ore 13:15 Pranzo

    Ore 14:30 Laboratorio: Come si costruiscono percorsi e guide letterarie, a stampa e sul web
    Alessandro Ferraro (Università di Genova), La guida letteraria a stampa
    Mariangela Traficante (giornalista specializzata in turismo), Il turismo letterario on line

    Ore 16,30 Partenza per Collodi

    Collodi

    Ore 17,30 Pier Francesco Bernacchi (Presidente della Fondazione Nazionale Collodi),
    Il Parco Pinocchio e la sua gestione

    Ore 18,30 Visita al Parco e a Villa Garzoni

    Domenica 5 Maggio

    Orsigna

    Ore 10:15 Luca Sparnacci (Germina srl),
    La strada ferrata di Tiziano Terzani: iniziative e progetti per valorizzare la “Porrettana”

    Ore 11:15 Cristina Trinchero (Università di Torino),
    Il turismo letterario nelle aree montane: strategie ed esperienze a confronto nella macroregione alpina occidentale

    Ore 12:15 Discussione conclusiva e restituzione finale

    Ore 13:00 Pranzo e consegna degli attestati di partecipazione

    Per altre informazioni scrivere a: turismoletterario@uniser-pistoia.com